Dimora delle Balze

Coro Spezzato

Situata nell’ala della Dimora che un tempo ospitava i contadini e le loro famiglie che lavoravano la terra per la nobile famiglia Zocco, la camera Coro Spezzato è arredata in una tavolozza rilassante di verde bosco e grigio ardesia, la spaziosa camera ospita un letto matrimoniale con sontuose lenzuola Signoria Firenze, vasi in ceramica tradizionale e piante selvatiche che richiamano il paesaggio siciliano. Una poltrona disegnata da Paola Navone può essere trasformata in un letto singolo, consentendo alla suite di 30 mq di ospitare fino a tre persone.

La camera Coro Spezzato si ispira all’opera di Rosa Barba, artista italiana nata ad Agrigento che oggi vive e lavora a Berlino. Coro Spezzato, che si traduce è un film in cui suoni, voci e colori non vengono proiettati simultaneamente, come avviene in un normale film, ma si alternano e si sovrappongono. Questa tecnica è resa possibile grazie all’installazione di cinque proiettori coordinati, che creano un’esperienza immersiva per lo spettatore.

Servizi
  • Letto matrimoniale
  • Bagno con doccia
  • Divano letto
  • Portafinestra e piccola finestra che si affacciano sulla Corte Padronale
  • Terrazza esterna con panca e sedie
  • Connessione Wifi
  • Aria condizionata
  • TV satellitare con selezione di canali stranieri
  • Telefono di cortesia per chiamate interne
  • Cassaforte in camera
  • Minibar con selezione di bevande (a pagamento)
  • Bollitore e selezione di Thé Mariage Frères
  • Macchina da caffè Nespresso e capsule
  • Biancheria da letto e da bagno Society Limonta e Signoria Firenze
  • Coperta in cashmere Lanerossi Marzotto
  • Materasso Simmons
  • Set di cortesia disegnati per Dimora delle Balze
Prenota




*Per richieste speciali o per soggiorni di gruppo scrivere una mail a info@dimoradellebalze.com
Glance to detail