Dimora delle Balze

Sconosciuta

Immersa nella luce del sole e affacciata sulla Corte Padronale e la vallata, la suite La Sconosciuta gode di uno dei panorami più suggestivi dell’intera tenuta. Situata in quella che un tempo era la casa padronale della fattoria, dove risiedeva la famiglia Zocco, proprietaria terriera – la camera conserva ancora un forte legame con il passato, pur mantenendo un’atmosfera contemporanea grazie a elementi di design moderno come lil prezioso letto matrimoniale della designer Paola Navone e l’illuminazione dell’artista Antonino Sciortino. I colori della stanza, in un’ariosa tavolozza di turchese, verde e blu profondo, richiamano il fogliame verdeggiante del paesaggio siciliano e le acque incontaminate del mare circostante l’isola.

La Sconosciuta è tratta dall’omonimo film del 2006 del regista Giuseppe Tornatore, che segue la tragica storia di Irena, una donna nata in povertà in Ucraina. Nel mezzo del suo sfruttamento, incontra un uomo italiano che le promette di portarla via dalla sua sfortunata situazione. Quando l’uomo che ama viene ucciso, la donna promette di consegnare il suo assassino alla giustizia

Servizi
  • Letto matrimoniale
  • Bagno con doccia
  • Divano letto
  • Accesso dalla reception
  • Finestra con vista sulla Corte Padronale
  • Connessione Wifi
  • Aria condizionata
  • TV satellitare con selezione di canali stranieri
  • Telefono di cortesia per chiamate interne
  • Cassaforte in camera
  • Minibar con selezione di bevande (a pagamento)
  • Bollitore e selezione di Thé Mariage Frères
  • Macchina da caffè Nespresso e capsule
  • Biancheria da letto e da bagno Society Limonta e Signoria Firenze
  • Coperta in cashmere Lanerossi Marzotto
  • Materasso Simmons
Prenota




*Per richieste speciali o per soggiorni di gruppo scrivere una mail a info@dimoradellebalze.com
Glance to detail